Se ti trovi a Torino o a Milano puoi essere sicuramente interessato al menù che Poormanger mette a disposizione dei suoi clienti. Si tratta di una realtà che è cresciuta fino ad arrivare all’apertura di due locali a Torino e uno a Milano. Uno dei momenti importanti nel percorso di questo nuovo marchio c’è sicuramente l’incontro con Glovo.

Poormanger mette a disposizione dei propri clienti il servizio di consegna a domicilio grazie a un accordo in esclusiva stretto con la nostra organizzazione. Questa linea di ristoranti si assicura quindi la massima qualità nel trasporto e nella consegna delle ordinazioni.

Per farlo devi entrare in Glovo, scegliere la città di Torino o di Milano e inserisci il tuo indirizzo esatto. Una volta cliccato sulla bolla “Cibo” scrivi nella casella di ricerca Poormanger. Se il ristorante si trova nella tua zona di consegna potrai ordinare le specialità di questo locale nelle due grandi città.

Ma adesso andiamo a raccontare la storia del locale e di come sia nato questo marchio. Poi parleremo anche di cosa propone il menu di Poormanger.

Le patate del menù di Poormanger non sono cotte in pentola, ma in un forno speciale

Come nasce l’idea di Poormanger

Partiamo prima però dal nome che vuole essere un gioco di parole che un mix d’inglese e francese. Leggendo la prima parte in inglese (poor) e la seconda parte in francese (manger) si ottiene una frase francese che significa “per mangiare”. La parola “poor” in inglese vuol dire povero. Questo vuol dire che qui si trova qualcosa dalle radici povere e che si mangia facilmente. Infatti a Poormanger trovi piatti interessanti basati su uno degli alimenti più poveri che si possano trovare, la patata.

La patata al centro del menù di Poormanger

L’idea nasce dall’intuizione di 3 ragazzi della provincia di Torino che hanno deciso di fare propria un’idea vista a Edimburgo. In un chiosco molto affollato vendevano patate farcite con un abbinamento poco invitante per i gusti italiani. Tuttavia l’idea sembrava comunque applicabile all’Italia, scegliendo il ripieno più adatto.

Nacque così l’idea di Poormanger e del suo menù basato sulle patate farcite con una grande varietà d’ingredienti e sapori. Ovviamente si è partiti dalla ricerca della materia prima adatta, cercando le patate che meglio si adattavano al progetto. Poi si è andati a cercare altri ingredienti di qualità per dare al menù di Poormanger un tocco davvero speciale.

L’apertura è avvenuta a Torino nel 2011 in una via non proprio di passaggio, ma vicina all’università. Dopo l’inizio ovviamente non facile, il successo è arrivato abbastanza rapidamente. Questo col tempo ha portato all’apertura di un nuovo locale a Torino, ma in una zona più centrale. Più recente poi è l’apertura a Milano.

Se vuoi provare il menù di Poormanger devi ricordare che non sono previste prenotazioni dei tavoli. Quindi è anche possibile che tu debba fare anche la fila. Se invece non vuoi perdere tempo allora puoi rivolgerti a Glovo per ricevere a casa tua le patate farcite di questo ristorante davvero particolare.

Solo le migliori patate possono entrare nel menù di poormanger

Il menù di Poormanger

Se stai pianificando un pranzo o una cena a domicilio da Poormanger , il menù permette una buona scelta. Puoi infatti partire da alcuni antipasti che vanno dalla parmigiana di melanzane al vitello tonnato, dalla burrata al tagliere di formaggi e salumi.

Il cuore del menù di Poormanger è costituito dalle 16 versioni di patate al cartoccio farcite dagli ingredienti più vari, ma sempre di alta qualità. Cominciamo dai preferiti dagli iscritti torinesi di Glovo. Al primo posto c’è la versione carbonara con tuorlo pastorizzato montato con l’olio del guanciale, pepe, pecorino romano, guanciale cotto al forno croccante. Segue a breve distanza quella con burrata pugliese, prosciutto crudo, olive taggiasche. Al terzo posto c’è la versione con fonduta di gorgonzola con 30% di panna, radicchio cotto in forno con olio di oliva e salsiccia cotta in forno sfumata con acqua.

Tra le altre patate farcite presenti nel menù di Poormanger puoi trovare quella con stracchino e verdure miste, con salsiccia cruda di vitello, con ragù di carne, ma anche con pesce spada.

Non manca poi una vasta selezione di dolci per terminare il bellezza il tuo pranzo o la tua cena.

Patate farcite di qualità a Milano e Torino a domicilio

Se vuoi portare il menù di Poormanger direttamente a casa tua, puoi farlo solo con Glovo. Entra nella nostra piattaforma online e scegli la versione più interessante di patata farcita. La tua ordinazione arriverà a destinazione nei tempi previsti. Scegli il menù di Poormanger, scegli Glovo.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: